L’altra metà del cielo

Parla di noi napolicittasolidale.it>

Ragazze difficili, adolescenti che hanno subito abusi sessuali in famiglia, con un vissuto problematico alle spalle come problemi di dipendenza o percorsi di adozione andati male. A Napoli per loro c’è un luogo di accoglienza sicuro dove si tenta di restituire a queste piccole donne il diritto di crescere serene.

 

Si chiama L’altra metà del cielo ed è un gruppo appartamento gestito da Etica (Energy to Increase Children Assistance), cooperativa sociale  del gruppo Gesco e socia del CISMAI – Coordinamento Italiano dei Servizi contro il Maltrattamento e l’Abuso all’Infanzia.

L’altra metà del cielo è un’opportunità più unica che rara a Napoli: le comunità alloggio che si rivolgono ad adolescenti in difficoltà sono 5 in tutta Napoli, di cui solo 2 ospitano soltanto ragazze. I gruppi appartamento sono ancora di meno: ce ne sono solo 4 in tutta la città e sono prevalentemente riservati ad utenti di sesso maschile.

Di che cosa si tratta

L’altra metà del cielosituato nel quartiere Arenella è aperto a giovani donne neomaggiorenni che non possono restare o rientrare in famiglia e hanno ancora bisogno di essere sostenute nel percorso verso l’indipendenza: accoglie un massimo di 6 ragazze, dai 18 ai 21 anni, su disposizione del Tribunale per i Minorenni o dei Servizi Sociali del Comune di residenza delle utenti.

Le giovani sono  protagoniste del proprio percorso di emancipazione: scelgono infatti consapevolmente questa esperienza costruendo con l’équipe educativa il proprio progetto per la permanenza in struttura. “Il nostro lavoro è molto complesso perché deve conciliare la tutela delle ragazze e la loro autonomia – spiega Francesca Russo, presidente di Etica – Se nelle comunità le ragazze vengono protette e seguite passo dopo passo, nella casa appartamento devono intraprendere il difficile percorso per diventare autonome mettendo in campo motivazione e impegno personale dalle mansioni domestiche, alla convivenza in gruppo, al tirocinio lavorativo”.

Leggi di più>

 

 

Seguici su:
Facebook
Twitter
LinkedIn
Instagram
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial