Il mOTTO di Simona*

Simona è una ragazza caparbia, tenace, il suo motto è «Che nessuno pensi di sottovalutarmi!». E l’abbiamo visto bene quest’anno, attraverso un episodio.

Dopo un’interrogazione in Italiano (la sua materia preferita), la professoressa le mette un voto basso e Simona torna a casa e si fionda subito sui libri. La vediamo per diversi giorni assorta nello studio, qualche volta ci chiede di aiutarla nella ripetizione: D’Annunzio, Pascoli e Ungaretti sono nomi che risuonano spesso tra le nostre mura.

Passa qualche giorno e Simona si offre per essere interrogata in italiano e…torna a casa con un 8!

Dopo aver festeggiato con lei, ne parliamo: cosa l’aveva spinta a impegnarsi tanto? «Non mi va che qualcuno mi sottovaluti» ci dice «e, se capisco che non mi sono impegnata abbastanza, allora mi impegno di più».

Alla fine di quest’anno Simona è tra le 3 alunne della classe ad aver raggiunto il numero più alto di crediti, 38 su 40! Ma a noi non stupisce affatto: abbiamo visto, sempre, il suo impegno e la voglia di rimettersi continuamente in gioco. In questi giorni sta affrontando l’Esame di maturità e siamo sicuri che darà il massimo.

*il nome utilizzato è di fantasia

Seguici su:
Facebook
Twitter
LinkedIn
Instagram
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial