Salvini e l’assurdità dell’inchiesta sulle comunità per minori

Ci sono occasioni in cui è indispensabile far sentire la propria voce e riportare la propaganda su un piano di realtà, affinché ciascuno possa formarsi una propria opinione, anche diversa da quella che E.T.I.C.A. sostiene, ma basata sull’approfondimento e lo studio di fonti (comprovate e ufficiali).

Il Ministro dell’Interno ha recentemente dichiarato di voler avviare una commissione di inchiesta sulle comunità per minori. Le “accuse” – che non reggono da un punto di vista giuridico, né umano – sono gravi: <<ci sono soggetti che tengono in ostaggio migliaia di bambini>>, dice Salvini, bambini che insomma andrebbero adottati perchè costano troppo.

Chiariamo alcuni punti, nel tentativo di schiarire qualche idea al Ministro:
1) Già da altre legislature sono state condotte delle inchieste: i dati che Salvini cerca sono quindi già disponibili.
2) Ciò che lui definisce “sequestro” è invece un procedimento in cui sono coinvolti i Servizi Sociali, i Tribunali e le Comunità di accoglienza. Si tratta di processi normativi che sono a tutela del minore. Non si tratta (chiaramente!) di un sequestro, ma di un progetto di accoglienza, nel rispetto delle famiglie di origine e dei diritti dei minori.
3) Non tutti i minorenni accolti nelle Comunità sono in stato di adottabilità. Se Salvini pensa esclusivamente alle Casse dello Stato, le Cooperative impegnate nell’accoglienza dei minori sono attente al rispetto di queste famiglie, spesso in difficoltà, e dei figli, che hanno il bisogno ed il diritto di mantenere una porta aperta sulle proprie origini.
4) No, i costi non sono eccessivi, anzi: le Linee Guida del Lavoro e delle Politiche Sociali consigliano una retta di almeno 100 euro per l’accoglienza del minore. Spesso, invece, le Comunità hanno rette inferiori a questa cifra e si ritrovano in difficoltà economiche.

Se (a differenza di Salvini) vuoi approfondire il tema, puoi leggere questi articoli

www.redattoresociale.it/Business-delle-comunita-Cnca-Salvini-non-conosce-realta-e-leggi

www.vita.it/minori-in-comunita-la-lega-vuole-una-commissione-dinchiesta

www.avvenire.it/attualita/pagine/case-famiglia-appello-delle-associazioni

www.agevolando.org/commissione-dinchiesta-sulle-case-famiglia-il-commento-della-rete-5buoneragioni

Viviana Onorato, Volontaria Servizio Civile  Legacoop per il progetto “PER CRESCERE UN RAGAZZO SERVE UN INTERO VILLAGGIO”

 

 

 

Seguici su:
Facebook
Twitter
LinkedIn
Instagram

Potrebbero interessarti anche...

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial